LA FORZA DELLA PASSIONE – storia di Job Israel Hilario

LA FORZA DELLA PASSIONE – storia di Job Israel Hilario

–  “La disabilità non è l’incapacità” –  Israel Hilario

All’età di 17 anni perse la sua gamba sinistra in un incidente con un camion, mentre stava andando con la sua amata bici.

Amputazione Trans-femorale elevata, un taglio alla propria vita che potrebbe gettare nella disperazione qualsiasi persona, ma non Israel.

Israel da quel giorno ha deciso di vivere ancora di più la sua vita, cercandola di riempire di momenti pieni di felicità. Ha deciso di continuare a correre in bici, prima con una protesi e successivamente senza. Presto si trasferisce a Barcellona dove incontra Sandra, sua attuale moglie e manager, e inizia a correre i mondiali di Para-ciclismo con la maglia del suo amato Perù.

Nonostante gli scarsi sostegni economici da parte della sua nazione ( non possiede sponsor, le biciclette e attrezzatura deve acquistarsela di tasca propria ), Israel non ha mai mollato, impegnandosi ogni giorno con tutto se stesso.

Fu così che nel 2015 divenne campione del modo di para-ciclismo e medaglia di bronzo nel Time-trial ai campionati del mondo nel 2017.

Ho avuto modo di conoscere Israel nel 2017, e posso dire di non averlo mai visto triste, neanche dopo essere arrivato 5° in una gara, per un problema tecnico alla bici, quando fino al penultimo giro era in testa.

Sono persone come Israel, che devono insegnare a persone “normali” come noi, a vivere di più la vita, a non mollare mai davanti alle difficoltà, e soprattutto a non pensare che una persona con un problema fisico non possa essere normale come noi!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.